Turismo Narni Vai alla home
email
rss
youtube
flickr
Twitter
Istagram
facebook
A-
 
A+
18/02/17
Stagione di prosa - La pazza della porta accanto
Teatro Manini
immagine

Un commovente testo di Claudio Fava per raccontare l’appassionante storia d’amore tra Alda Merini
donna complessa dal carattere malinconico e un giovane, paziente anche lui dell’ospedale psichiatrico in
cui la donna era ricoverata.
A dare voce e volto alla “poetessa dei navigli” e ai suoi emozionanti versi, Anna Foglietta che, affiancata
da un folto e affiatato gruppo di attori, si cala con intensità nei panni della giovane in profondo conflitto
con un mondo che non la comprende e di cui non accetta le etichettature.
Con la sapiente regia di Alessandro Gassmann, un lavoro che saprà emozionare il pubblico.


di Claudio Fava
uno spettacolo di Alessandro Gassmann
con Anna Foglietta e (in o.a.) Alessandra Costanzo,
Angelo Tosto, Cecilia Di Giuli, Gaia Lo Vecchio, Giorgia
Boscarino, Liborio Natali, Olga Rossi, Sabrina Knaflitz,
Stefania Ugomari Di Blas
ideazione scenica Alessandro Gassmann
costumi Mariano Tufano
musiche originali Pivio & Aldo De Scalzi
disegno luci Marco Palmieri
una produzione
Teatro Stabile dell’Umbria, Teatro Stabile di Catania

Per informazioni - 0744726362 - Teatro Manini

Un commovente testo di Claudio Fava per raccontare l’appassionante storia d’amore tra Alda Merini donna complessa dal carattere malinconico e un giovane, paziente anche lui dell’ospedale psichiatrico in cui la donna era ricoverata. A dare voce e volto alla “poetessa dei navigli” e ai suoi emozionanti versi, Anna Foglietta che, affiancata da un folto e affiatato gruppo di attori, si cala con intensità nei panni della giovane in profondo conflitto con un mondo che non la comprende e di cui non accetta le etichettature. Con la sapiente regia di Alessandro Gassmann, un lavoro che saprà emozionare il pubblico. di Claudio Fava uno spettacolo di Alessandro Gassmann con Anna Foglietta e (in o.a.) Alessandra Costanzo, Angelo Tosto, Cecilia Di Giuli, Gaia Lo Vecchio, Giorgia Boscarino, Liborio Natali, Olga Rossi, Sabrina Knaflitz, Stefania Ugomari Di Blas ideazione scenica Alessandro Gassmann costumi Mariano Tufano musiche originali Pivio & Aldo De Scalzi disegno luci Marco Palmieri una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Teatro Stabile di Catania