Turismo Narni Vai alla home
email
rss
youtube
flickr
Twitter
Istagram
facebook
A-
 
A+
Come fare per... > Differenziare i rifiuti

ABECEDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Nell'allegato si trovano, messi in ordine alfabetico, tutti i tipi di materiali che ogni famiglia, quotidianamente, deve smaltire con indicate le corertte modalità di smaltimento

http://www.comune.narni.tr.it/Pagina.php?id=1104&sezione=8

Come differenziare i rifiuti

 

Carta e cartone

La CARTA è quella dei giornali, delle riviste, dei tabulati degli uffici. Il CARTONE potrà essere piccolo e grande (è il cartoncino di una confezione di pasta o lo scatolone che ha contenuto un televisore). Il Tetrapak va conferito con la CARTA.


Attenzione:
la carta plastificata, quella oleata, la carta metallizzata, cioè tutta la carta accoppiata con altri materiali, non è riciclabile. Va buttata coi i rifiuti secchi residui. Così come i fazzoletti di carta usati. Invece i tovaglioli di carta usati si possono buttare con gli avanzi del cibo.

 

 

Vetro

Sono di VETRO le bottiglie, i bicchieri rotti, le piccole lastre.

 

 

Organico

I rifiuti organici sono gli AVANZI DEI CIBI: ossa, resti di verdure crude e cotte, avanzi di pasta, riso, lische e teste di pesce, gusci d'uova, noccioli, torsoli e bucce della frutta, il caffè e le bustine di thé. Ma anche foglie, erba, rametti, fiori.. E poi i tovaglioli di carta usati (perché sono fatti con cellulosa ricavata dagli alberi).
Attenzione:
vaschette, barattoli e cose simili, anche se hanno contenuto cibi, non sono avanzi di cibi.

Gli oli vegetali (da frittura) possono essere conferiti presso il centro di raccolta di Maratta Bassa.

 

 

Plastica e piccoli metalli

Sono di PLASTICA le bottiglie dell'acqua e delle bibite e i flaconi dei detersivi, ma anche le vaschette e le pellicole degli alimenti, così come i sacchetti della spesa. Sono METALLI le lattine di alluminio delle bibite o quelle di banda stagnata (come quelle dei pomodori pelati), le pentole, vecchie posate e cose simili.
Attenzione:
piatti ed i bicchieri di plastica possono essere conferiti con la PLASTICA

 

 

Rifiuti pericolosi

Questi rifiuti vanno separati con particolare attenzione dagli altri, perché possono essere molto inquinanti. Sono le pile ed i farmaci scaduti (con gli eventuali contenitori). Ma anche i barattoli di vernice, i flaconi degli spray (a parte quelli ecologici). Questi prodotti li riconosci perché le confezioni riportano i simboli: infiammabile, tossico, corrosivo o irritante.

La raccolta avviene presso i rivenditori di prodotti elettrici e le farmacie dove si trovano i contenitori per le pile ed i farmaci scaduti.

 

 

Infdifferenziato

Sono tutti quei rifiuti che non sono riciclabili, cioè tutto quello che resta dopo che la differenziazione degli avanzi di cibo, della carta, del vetro, della plastica e dei i rifiuti pericolosi.