Turismo Narni Vai alla home
email
rss
youtube
flickr
Twitter
Istagram
facebook
A-
 
A+

IMU

 Clicca il banner per accedere al calcolatore IMU personalizzato

Le aliquote IMU e TASI non sono state modificate nell’anno 2019 giusta delibera di C.C. n. 19 del 30/03/19, pertanto l’importo del versamento delle suddette imposte dovrà essere calcolato con le aliquote deliberate per l’anno scorso.

ALIQUOTE IMU ANNO 2019

Aliquota abitazioni e relative pertinenze tenute a disposizione (seconde case) e case vacanze (strutture ricettive con le caratteristiche della civile abitazione gestite per la produzione e l’offerta al pubblico di servizi per l’ospitalità)

10,6 ‰

 

Aliquota abitazioni e relative pertinenze concesse in uso gratuito a titolo di comodato a parenti in linea retta entro il secondo grado (per i comodati già esistenti e dichiarati al 30 giugno 2013 non deve essere presentata alcuna nuova dichiarazione, per i comodati iniziati successivamente dovrà essere presentata un comunicazione entro il 30 giugno dell’anno successivo)

 8,6 ‰

 

Abitazione principale e relative pertinenze degli immobili in categoria catastale A/1-A/8-A/9

 5,6 ‰

 

 Tutti gli altri immobili

 10,5‰

Si riportano di seguito LE PRINCIPALI NOVITA’ IUC (IMU-TASI-TARI) DEL 2016 CHE RESTANO IN VIGORE ANCHE NEL 2019 con relativi documenti informativi:

1) Dal 1 gennaio 2016 NON dovrà essere più versata l’IMU e la TASI sull’ABITAZIONE PRINCIPALE (ESCLUSE Cat. A/1-A/8-A/9)

2) E’ confermata l’ESENZIONE DEI TERRENI AGRICOLI

3) Possibilità di Concessione in Comodato d’Uso Abitazione Principale a parenti in linea retta (genitori-figli) qualora in possesso di TUTTI I REQUISITI DI LEGGE (vedi dettaglio riportato in questa pagina alla voce “Allegati”) e con contratto di comodato registrato

4) Accordo Territoriale per locazioni a canone concordato

Lettera trasmissione - allegato

Accordo integrazione - allegato

Risoluzione n. 31/E - allegato

Accordo canone concordato - allegato

Contratto tipo - allegato

CONTINUANO QUINDI A VERSARE L’IMPOSTA (IMU)

1) TUTTI GLI ALTRI FABBRICATI ED AREE EDIFICABILI

2) LE ABITAZIONI PRINCIPALI E RELATIVE PERTINENZENELLE CATEGORIE CATASTALI A/1 – A/8 – A/9

COME EFFETTUARE I VERSAMENTI (IMU-TASI) e (TARI “rifiuti”):

- IMU e TASI:

a) acconto 50% entro il 17 giugno 2019 (VERSAMENTO IN AUTOLIQUIDAZIONE)

b) saldo con conguaglio entro il 16 dicembre 2019 (VERSAMENTO IN AUTOLIQUIDAZIONE)

- TARI (Rifiuti): sulla base dei modelli F/24 precompilati che vi saranno inviati direttamente a domicilio dal Gestore Unico Provinciale ASM Terni spa

Allegati

Risoluzione MEF n.1/DF del 17-02-2016

Fac-simile contratto comodato e guida

Comodato 2016

Regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale (IUC) - IMU 

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica del Modello per la Dichiarazione IMU/TASI degli Enti non commerciali -allegato

IMU sui terreni agricoli - anni 2014 e 2015