Salta al contenuto principale Vai al contenuto del piè di pagina

Informazioni per la dichiarazione IMU

Servizio attivo

Dettagli

Come presentare la dichiarazione IMU.

A chi è rivolto

Ai soggetti passivi IMU che hanno obbligo dichiarativo.

Descrizione

Il Decreto ministeriale e le istruzioni alla compilazione del modello, stabiliscono che la dichiarazione IMU va presentata al Comune sul cui territorio insistono gli immobili dichiarati nel modello.

L’obbligo dichiarativo IMU sorge nei casi in cui sono intervenute variazioni rispetto a quanto risulta dalle dichiarazioni già presentate, nonché nei casi in cui si sono verificate variazioni che non sono conoscibili al Comune.

Queste le principali casistiche in cui sorge l’obbligo di dichiarazione IMU.
Quando il Comune non è in possesso delle informazioni necessarie per verificare il corretto adempimento dell’obbligazione tributaria, ad esempio:

  • terreni agricoli e non coltivati posseduti e condotti da coltivatori diretti o IAP;
  • l’immobile è stato oggetto di locazione finanziaria;
  • l’immobile è stato oggetto di un atto di concessione amministrativa su aree demaniali;
  • l’atto costitutivo, modificativo o traslativo del diritto che ha avuto a oggetto un’area fabbricabile;
  • variazione del valore di aree fabbricabili;
  • il terreno agricolo è divenuto area fabbricabile;
  • l’area è divenuta edificabile in seguito alla demolizione del fabbricato;
  • l’immobile è assegnato al socio della cooperativa edilizia a proprietà divisa, in via provvisoria;
  • è stato acquisito o perso nel corso dell’anno l’esenzione IMU;
  • è intervenuta, relativamente all’immobile, una riunione di usufrutto, non dichiarata in catasto;
  • per la casa coniugale affidata all’ex coniuge;
  • il fabbricato appartiene al gruppo catastale D ed è posseduto da imprese e distintamente contabilizzato;
  • per il diritto di abitazione del coniuge superstite se non indicato nella successione.

Non è invece necessario l’adempimento dichiarativo per quel che riguarda l’esenzione IMU sugli immobili adibiti ad abitazione principale, essendo tale informazione disponibile per il Comune.

L’invio della dichiarazione IMU sarà inoltre necessario per le imprese costruttrici, per le quali dal 1° gennaio è prevista l’esenzione sui fabbricati costruiti e destinati alla vendita, finché permane tale destinazione e se non siano dati in affitto.

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, sempre che non si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell’imposta dovuta. Restano valide le dichiarazioni presentate ai fini dell’IMU e della TASI.

Dichiarazione IMU Enti non commercialiENC

La dichiarazione telematica IMU ENC deve essere presentata dagli enti che possiedono e utilizzano gli immobili destinati esclusivamente allo svolgimento con modalità non commerciali.

Il modello dichiarativo approvato deve essere utilizzato da tali soggetti per la presentazione della dichiarazione IMU ENC relativa a tutti gli immobili di cui sono in possesso.
 

Come fare

Per avere informazioni relative alla dichiarazione IMU puoi prenotare un appuntamento e recarti all'Ufficio Tributi, compilando il modulo sotto riportato nei Documenti.

Oltre alla Dichiarazione di variazione si mettono a disposizione anche i modelli per dichiarare altre informazioni che sono necessarie per il corretto calcolo dell’IMU.

Cosa serve

Modulo di dichiarazione IMU compilato (sotto riportato nei Documenti).

Eventuale perizia giurata per dichiarazione valore area edificabile.

In caso di dichiarazione IMU-ENC compilare il modulo dichiarazione IMU-ENC (sotto riportato nei Documenti.

In caso di comodato d'uso non registrato compilare i moduli:

  • comodato d'uso inizio - IMU (sotto riportato nei Documenti);
  • comodato d'uso fine - IMU (sotto riportato nei Documenti).

In caso di comodato d'uso registrato, inviare copia integrale del comodato d'uso registrato.

In caso di locazione immobili con contratto registrato compilare i moduli:

  • locazione inizio - IMU (sotto riportato nei Documenti);
  • locazione fine - IMU (sotto riportato nei Documenti);
  • copia integrale del contratto di affitto, attestazione di rispondenza e registrazione.

In caso di inagibilità compilare il modulo "dichiarazione di inagibilità" (sotto riportato nei Documenti).

Cosa si ottiene

Dichiarazione IMU.

Tempi e scadenze

La dichiarazione IMU deve essere presentata entro il 30 Giugno dell’anno successivo a quello in cui è avvenuta la variazione.

Per gli Enti non commerciali – ENC la dichiarazione deve essere presentata ogni anno.
 

Quanto costa

Non ci sono costi da sostenere.

Accedi al servizio

Per informazioni puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso l'ufficio di seguito indicato:

Ufficio Tributi

L’Ufficio Tributi si occupa della gestione dei tributi di competenza del Comune (ad eccezione del Canone Unico Patrimoniale).
Piazza dei Priori, 1
05035 Narni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Document

Unità organizzativa responsabile

Ufficio Tributi

L’Ufficio Tributi si occupa della gestione dei tributi di competenza del Comune (ad eccezione del Canone Unico Patrimoniale).

Documenti

Dichiarazione IMU

Il modulo deve essere compilato per la dichiarazione dell'IMU.

Dichiarazione IMU-ENC

Il modulo va compilato dagli enti che possiedono e utilizzano gli immobili destinati esclusivamente allo svolgimento con modalità non commerciali.

Comodato d'uso inizio - IMU

Il modello va compilato in caso di concessione in comodato d'uso non registrato.

Comodato d'uso fine - IMU

Il modello va compilato in caso di dichiarazione di cessione delle unità immobiliari che beneficiano dell'aliquota agevolata IMU, per concessione in comodato d'uso non registrato.

Locazione inizio - IMU

Il modulo va compilato in caso locazione immobili con contratto registrato.

Locazione fine - IMU

Il modulo va compilato in caso cessione locazione immobili con contratto registrato.

Dichiarazione di inagibilità

Il modulo va compilato per dichiarare l'inagibilità di un fabbricato.
Argomenti
Ultimo aggiornamento:

04/04/2024, 17:35

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri